La civiltà negata. Da chi, poi…

Prima che cominciate a leggere questo post, vorrei che sapeste che da voi mi attendo la massima circolazione possibile delle informazioni qui contenute

 parerevigilipag1

parerevigilipag2

 

Questo è il parere dei vigili urbani di Roma sulla pedonalizzazione richiesta su via Urbana (peraltro mandato via fax alla commissione Mobilità del primo Municipio, che l’aveva richiesto, quindi senza neanche la decenza di presentarsi di persona. Ma di decenza in questa vicenda ne troverete poca o nulla).

Leggerete al punto 2) che persino i doppi parapedonali sono negati dal prestigioso corpo dei vigili romani (a proposito, l’ultimo arresto è di oggi) per non precisati motivi di sicurezza. In ciò autorevolmente smentendo non solo l’intera comunità internazionale, che nei rispettivi paesi li applica senza problemi, ma persino sé stessi, che ne autorizzarono l’installazione nella vicinissima via del Boschetto, che è persino più stretta di via Urbana. Ma de minimis praetor non curat (però speriamo che prima o poi se ne curi la procura) e quindi il calembour logico è bellamente messo nero su bianco.
Il mio ottimismo e la mia fiducia non mi consentono di pensare male, ovvero che si sia innescato qualche meccanismo di corruttela, che davvero non credo possibile. Però resto sorpreso, direi basito, dalla leggerezza con cui questo parere è stato redatto, in contrasto con praticamente tutto: dalla logica alla presenza di una sistemazione simile in una via adiacente. Senza contare che viene accartocciata una proposta -del tutto realistica- firmata da oltre 1.200 persone.

Peraltro in conseguenza di questo autorevole parere è stato redatta la seguente risoluzione consiliare, che dice no alla pedonalizzazione e rimanda a futuri studi (ovvero alle calende greche) fumose ipotesi di non meglio specificate isole ambientali. Et voilà, ce ne siamo lavati le mani.
attodiconsiglio

Ripeto l’invito: condividete il più possibile queste informazioni. E venite giovedì 5 marzo mattina ad assistere al consiglio municipale che suggellerà l’atto finale sulla pedonalizzazione di via Urbana. Sappiate che rischiamo di perdere un’occasione storica per vedere un cambiamento decente in questa città. Grazie ai vigili romani, e a una consigliera municipale della lista civica Marino.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *